QNT BURNER per dimagrire? 2


Gino scrive:

Ho 45 anni il mio personal trainer oltre all’alimentazione e attività fisica, per accellerare la l’eliminazione dei grassi localizzati mi ha consigliato di assumere l’integratore QNT BURNER, ma dalla lettura degli effetti collaterali sembra un farmaco!!!!
Quindi assumendo per circa 25 gg da 2 a 4 capsule al dì può risultare dannoso per l’organismo?

Cordiali saluti

Risposta:

Buonasera Gino, ho cercato l’integratore in questione e devo dire che è come tanti altri.
Se uno vuole ottenere un effetto dimagrante lo può ottenere tranquillamente con un pò di attività fisica e una dieta bilanciata.
Io ai miei pazienti consiglio di abbinare alla dieta l’attività fisica per ottenere migliori risultati, lei invece va a fare attività fisica e le consigliano un termogenico.
Che strana la vita.
Ogni integratore che noi assumiamo può avere effetti collaterali per il nostro organismo, la cosa più intelligente che può fare è domandarsi: mi serve veramente?
Prima deve provare con una sana alimentazione e con l’attività fisica e vedrà che i risultati arriveranno non si preoccupi.
Se non arrivano o sono insoddisfacenti può anche aiutarsi con un integratore, ma dubito che i risultati saranno entusiasmanti e inoltre prima di acquistarlo chieda sempre conferma al suo medico.
Non si preoccupi, se non le darà problemi non le vieterà di acquistarlo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti su “QNT BURNER per dimagrire?

  • Francesca

    Ciao,
    il mio nome è Francesca, ho 25 anni. Sono alta 1,75 e peso 85 kg.
    Vorrei tanto dimagrire e sono fissata con l’idea ossessiva di diventare magra. Invece mi ingozzo di cibo. Cosa posso fare?

    • Massimo Gentili L'autore dell'articolo

      La risposta più ovvia e semplice che puoi ottenere è: mangia di meno.
      Un osservazione invece è d’obbligo: sono fissata con l’idea ossessiva di diventare magra.
      Che ne dici di meditare un pò su quello che hai scritto, evitare di tenere schifezze in casa, cerca di abbuffarti di verdure, bevi molto e se già non lo fai iniziare a fare un pò di sport.
      Ma soprattutto medita su ciò che hai scritto.