Un nutrizionista serve solo a dimagrire?


Cistina scrive:

Ho problemi di pelle secchissima che si sta assottigliando sempre di più.
Ho 55 anni, alta 1,72 e peso 59-60 kg. Fisicamente non ho problemi, ma ho
l’impressione che si asottigliano non solo la pelle ma anche i muscoli(nonstante la palestra).

La mia domanda: un nutrizionista serve solo a dimagrire o anche per trovare
una dieta adatta per stabilire eventuali carenze nell’alimentazione?
Naturalmente, ammesso che non si tratti di un semplice
invecchiamento…….

Lieta di ricevere la Sua risposta,

cordiali saluti

Risposta:

Salve Cristina e complimenti per l’ottima domanda.

La risposta al suo quesito è: SI. Il nutrizionista (almeno per come lo concepisco io) è una persona che cura l’alimentazione e il benessere del suo paziente.

Una dieta squilibrata può portare a disidratazione e a perdita di massa muscolare. L’idea di rivolgersi ad un nutrizionista è giusta, però prima di farlo le dico come dovrebbe valutare il professionista a cui si dovrebbe rivolgere (non tutti lavorano allo stesso modo).

Il fatto più importante è evitare tutti quelli che fanno test sulle intolleranze o adottano chissà quale sistema. Dovrebbe scegliere un nutrizionista che le faccia un test impedenziometrico, che sarà indispensabile per valutare il suoi stato di idratazione ed un eventuale miglioramento, e soprattutto che le faccia una buona anamnesi alimentare (domande su cosa mangia) e sarebbe utile anche se le faccia fare un diario alimentare (non è indispensabile, ma qualche persona ne può giovare).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *