Sintomi astinenza da alcol 1


sintomi da astinenza da alcool delirium tremens allucinosi convulsioni

I sintomi d’astinenza sono più frequenti al mattino dopo l’astinenza notturna, e sono costituiti datremori, senso di angoscia, irritabilità, nausea, vomito, inappetenza. Questi sintomi regrediscono appena l’alcolista inizia a bere alcuni bicchieri. Con il passare del tempo la sintomatologia peggiora e sopraggiungono anche tachicardia, arrossamento del viso e delle congiuntive, illusioni (disturbi percettivi), allucinazioni uditive e visive (zoopsie, di visione persone, naturali e piacevoli oppure terrificanti).
L‘allucinosi uditiva puó essere acuta e cronica (follia allucinatoria degli ubriachi).Nell’allucinosi acuta possono verificarsi allucinazioni elementari, oppure si possono udire musiche melodiche. In alcuni casi si odono delle voci di persone conosciute che parlano in terza persona. Molto spesso queste voci sono diffamatorie e accusatorie, sopraggiungono attraverso il muro o la porta. L’alcolista in risposta a queste voci puó reagire in vari modi. Puó chiedere aiuto, oppure in alcuni casi può tentare il suicidio.
Quando l’allucinosi diventa cronical’alcolista si rassegna, anche se le allucinazioni permangono minacciose e sprezzanti.

Convulsioni da astinenza da alcol

Le convulsioni da astinenza da alcool, avvengono spesso tra le 13 e 24 ore dopo aver smesso di bere. Normalmente il quadro si risolve da solo se si tratta di singola crisi, e la somministrazione di barbiturici può essere utile per prevenirle, nei casi piú gravi è necessario l’intervento con antiepilettici.

Delirium tremens

Il delirium tremens è una situazione drammatica causata dalla deprivazione alcolica che causa delirio, agitazione, allucinazioni, convulsioni, tachicardia, febbre, disidratazione, sudorazione profusa, insonnia. La fase acuta dura circa tre giorni e si risolve poi con un lungo sonno profondo. In una certa percentuale di casi circa il 5 % questa condizione può portare all’exitus che é dovuto spesso all’ipertermia. Quando poi si riprende, il paziente non ricorda niente dell’accaduto.
Possono verificarsi casi in cui si ha uno stato delirante, con agitazione, che può durare giorni o settimane.
Non sono ancora conosciuti i meccanismi per cui un calo dei livelli di alcol a livello dei liquidi extracellulari determini i sintomi dell’astinenza. Si ritiene che vi sia un elevato rilascio di noradrenalina.
La terapia consiste in:

  • Idratazione intravenosa
  • Raffreddamento
  • Farmaci vasopressori
  • Glucosio e tiamina
  • Beta bloccanti
  • Antiepilettici
  • Antipsicotici.

Risorse web:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un commento su “Sintomi astinenza da alcol